Brutte notizie per la Roma: lesione al polpaccio per Mkhitaryan. I tempi di recupero

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Le sensazioni non erano positive. Vedere Mkhitaryan zoppicare in stampelle non era benaugurante e purtroppo per la Roma e per il giocatore armeno, le sensazioni si sono trasformate in cattive notizie per la stella romanista.

Henrikh Mkhitaryan | Quality Sport Images/Getty Images
Henrikh Mkhitaryan | Quality Sport Images/Getty Images

Il giocatore armeno infatti si è sottoposto a esami strumentali dopo l'infortunio rimediato nell'ultima gara di di Europa League contro lo Shakhtar Donetsk in Europa League e per lui, come detto non arrivano buone notizie.

Gli esami strumentali a cui è stato sottoposto il giocatore della Roma hanno evidenziato, spiega Sky Sport, una lesione al polpaccio destro. Servirà dunque tempo per rivedere in campo il giocatore armeno. Mkhitaryan, dopo due giorni di terapie, ha svolto i controlli in mattinata e ha lasciato la clinica in stampelle e sarà valutato giorno per giorno. Il giocatore dunque salterà le prossime sfide di campionato e anche il ritorno di Europa League con lo Shakhtar. Il rientro dovrebbe avvenire a inizio aprile, dopo la sosta per le Nazionali. Per Mkhitaryan si tratta del secondo infortunio stagionale dopo un problema muscolare accusato a inizio gennaio. Un'altra gatta da pelare per il tecnico Fonseca dopo il ko di Veretout.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A.