Buffon aspetta segnali dalla Juventus: in caso di divorzio una big o sarà addio al calcio

Stefano Bertocchi
·1 minuto per la lettura

La seconda vita di Gigi Buffon con la Juventus può concludersi al termine della stagione in corso. A fare il punto sul futuro del portiere è la redazione di Sport Mediaset, che sul suo sito precisa come ci sia una data precisa oltre la quale l'ex Psg non potrà più aspettare: si tratta del 23 maggio, giorno della finale di Coppa Italia contro l'Atalanta.

Gigi Buffon | Jonathan Moscrop/Getty Images
Gigi Buffon | Jonathan Moscrop/Getty Images

"Se fino a quel giorno la Juventus non si sarà fatta sentire allora per l'ex numero uno bianconero sarà il momento di trovare altre strade da percorrere. Un'altra big per Gigi oppure l'addio al calcio" sentenzia l'emittente televisiva, disegnando i possibili scenari delle prossime settimane.

In una stagione molto complicata a causa dei problemi generati dal Covid-19, Buffon ha giocato poco e si è concentrato più sul ruolo di uomo spogliatoio, guadagnandosi però la titolarità in Coppa Italia. Gigi è legato da un buon rapporto sia con il club che con l'allenatore, Andrea Pirlo e il collega Szczęsny, ma al momento non c'è stata un'offerta della Juve che possa prolungare l'avventura di Buffon a Torino di almeno un altro anno.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.