Buffon: "Ho bisogno di una piazza che mi motivi. Vi spiego il mio addio alla Juventus"

Gianluigi Buffon, portiere della Juventus ma prossimo ormai all'addio ai bianconeri, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a margine della Partita del Cuore su Canale 5. L'estremo difensore ha parlato della sua storia con la Juve e non solo. Ecco le sue parole riprese da JuventusNews24.com.

Le Women?

"L’orgoglio e lo spirito di rivalsa delle donne è altissimo e lo stanno dimostrando in campo. Ho visto Dida e sta quasi meglio di me dopo qualche anno potrebbe giocare. Ho bisogno di qualche giorno per decidere cosa fare, ho bisogno di una piazza in cui ho motivazioni se non non lo farei, ho tempo e penso di sfruttarlo".

Gigi Buffon | ANDREAS SOLARO/Getty Images
Gigi Buffon | ANDREAS SOLARO/Getty Images

Addio alla Juve?

"Ho fatto una scelta ponderata, anche perché ci sono momenti in cui bisogna fare un passo indietro prima di farne uno troppo in avanti. È stata una scelta giusta con un finale degno".

Alla Juve sei cresciuto.

"La Juve mi ha preso da ragazzo e mi ha mi ha fatto diventare uomo. Tanto di quello che ho fatto in carriera l’ho fatto grazie all’ambiente Juve".

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli