Buone notizie in casa Inter: Marotta dimesso. E i tamponi alla squadra sono negativi

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Sospiro di sollievo in casa Inter: il pericolo di un focolaio molto più ampio sembra essere scongiurato. Tutti negativi i tamponi effettuati ieri tra i calciatori, solo un positivo che fa parte del gruppo squadra di Antonio Conte.

Stando a quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, arrivano buone notizie anche da Beppe Marotta. Anche l'amministratore delegato interista, nei giorni scorsi, è risultato positivo al Covid ed è stato anche ricoverato in via precauzionale all'Humanitas di Rozzano.

Beppe Marotta | Jonathan Moscrop/Getty Images
Beppe Marotta | Jonathan Moscrop/Getty Images

Marotta era ricoverato dallo scorso 11 marzo ma nelle ultime ore, dopo il netto miglioramento della sue condizioni di salute, è stato dimesso. Un altro sospiro di sollievo per la squadra interista. Le positività sin qui riscontrate sono quelle di Danilo D’Ambrosio, Samir Handanovic, Stefan de Vrij e Matias Vecino. La tabella di marcia ora prevede nuovi test domani, in vista della possibile ripresa degli allenamenti, fissata per lunedì quando, l'Ats, potrebbe anche concedere il 'rompete le righe' ai giocatori convocati in nazionale: se non arriveranno delle notizie di nuove positività, tutto potrà tornare alla normalità (salvo la quarantena fino a fine mese).

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.