C'è l'erede di Gattuso alla Fiorentina: si sblocca la situazione Italiano

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

La Fiorentina è vicina a risolvere una situazione paradossale e che si stava trascinando da troppo tempo. Del resto radunarsi per l'inizio della nuova stagione senza avere ancora un allenatore non sembra una grande idea. Dopo aver ufficializzato e presentato Rino Gattuso, infatti, il club viola si è reso protagonista di una clamorosa rottura con il tecnico ex Napoli per un rapporto durato poco più di 20 giorni.

Italiano e Gattuso | Francesco Pecoraro/Getty Images
Italiano e Gattuso | Francesco Pecoraro/Getty Images

Sin da subito il nome forte per sostituire Gattuso è stato quello di Vincenzo Italiano, protagonista con lo Spezia di una straordinaria salvezza ottenuta al primo campionato di Serie A. Un ruolino che ha spinto il club ligure a rinnovare il contratto del tecnico ex Trapani con un biennale fino al 2023, inserendo una clausola per liberarlo da 1 milione di euro. E proprio questo è sembrato il nodo da sciogliere più difficile per Rocco Commisso e Daniele Pradè, che nel frattempo avevano anche riallacciato i discorsi con Paulo Fonseca, libero dopo l'esperienza alla Roma.

Vincenzo Italiano | Gabriele Maltinti/Getty Images
Vincenzo Italiano | Gabriele Maltinti/Getty Images

Ma adesso, secondo quanto riportato da TgR Rai Toscana, l'impasse sta per essere sbloccata. Italiano avrebbe convinto la Fiorentina a pagare la clausola allo Spezia per liberare lui e il suo staff, tanto che l'ufficialità potrebbe arrivare già nella giornata di domani (lunedì).

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli