A Cagliari arrivano le “Cupra Fip finals” di padel dal 20 dicembre

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Cagliari, 16 dic. (askanews) - "Dopo la tappa del 'World padel tour' a settembre, torna a Cagliari questa emergente disciplina per confermare l'importanza del progetto legato alla promozione turistica: trasformare la Sardegna nell'isola dei grandi eventi sportivi, grazie ad una rete di appuntamenti di qualità". Lo ha detto l'assessore regionale del Turismo, Gianni Chessa, durante la presentazione della prima edizione della "Cupra Fip finals' di padel, in programma a Cagliari, nel campo allestito all'interno del PalaPirastu', da oggi al 20 dicembre.

"Anche in questa occasione si sfideranno i migliori giocatori del mondo, amplificando, soprattutto a livello mediatico, l'importanza della manifestazione .

Lo sport è un fondamentale strumento di promozione dell'immagine nazionale ed internazionale della Sardegna, anche per il positivo messaggio che lancia in questo difficile periodo di crisi.

Nonostante le perduranti difficoltà, anche organizzative, causate dall'emergenza sanitaria, la Sardegna ha saputo cogliere le opportunità fornite da manifestazioni di questo livello.

Proseguiremo con questo programma, perché gli eventi sportivi possono contribuire alla destagionalizzazione dei flussi turistici, portando la bellezza e l'unicità della Sardegna nelle case degli appassionati grazie ai media di tutto il mondo".