Cagliari, Birsa infortunato alla mano: tornerà a gennaio

Stagione negativa per il centrocampista sloveno: stavolta frattura alla mano e stop di un mese, tornerà per la sfida contro la Sampdoria.
Stagione negativa per il centrocampista sloveno: stavolta frattura alla mano e stop di un mese, tornerà per la sfida contro la Sampdoria.

Non c'è pace per Valter Birsa in quel di Cagliari. L'ex Chievo, appena tornato dall'infortunio al piede, ha infatti rimediato un altro problema, stavolta alla mano: a causa del k.o subito in allenamento potrà tornare in campo solamente nel 2020.


Il Cagliari ha infatti annunciato come Birsa abbia interrotto l’allenamento di oggi a causa di un trauma contusivo alla mano sinistra:

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Gli accertamenti a cui è stato sottoposto il giocatore sloveno hanno evidenziato una frattura composta del 4° metacarpo: l’arto è stato immobilizzato e non sarà necessario intervenire chirurgicamente. La prognosi è di circa quattro settimane".

Rimasto a Cagliari nonostante l'arrivo di Nandez, Rog e Nainggolan, Birsa non ha trovato spazio con il suo vecchio allenatore Maran in questi primi tre mesi di gare ufficiali, rimanendo in panchina per ben otto gare, giocando solamente la prima gara contro il Brescia, persa dai rossoblù, e quella vinta contro il Genoa.

Arrivato come gran colpo di gennaio un anno fa, Birsa ha perso terreno con i colleghi di centrocampo e trequarti e non potrù provare a riprendersi un ruolo da protagonista con il Cagliari almeno fino a gennaio, visto lo stop di un mese e la pausa natalizia.

Birsa dovrebbe tornare in campo con il Cagliari per il match contro la Sampdoria, ma la sua permanenza in rossoblù non è sicura al 100%. L'ex Chievo, in campo in Coppa Italia proprio contro il suo vecchio club, ha davanti un centrocampo folto ed affiatato e far cambiare idea a Maran sarà dura.

Classe 1986, continua ad essere uno dei centrocampisti d'esperienza più affidabili della Serie A, ma l'essere seconda, se non terza scelta di Maran, potrebbe spingerlo a lasciare la Sardegna nel corso del 2020. Anche se, visto il grande percorso del team Maran, potrebbe rimanere per provare a far parte della storia.

Lo scorso anno dodici presenze con il Cagliari per Birsa, che cerca ancora il primo goal ufficiale in rossoblù. L'ultima marcatura è datata 21 ottobre 2018, in un Chievo-Atalanta 1-5.

Potrebbe interessarti anche...