Cagliari da Champions: Fiorentina umiliata

Il Cagliari continua a stupire la serie A: la squadra di Maran, rivelazione del campionato, travolge per 5-2 la Fiorentina (ancora priva di Ribery) nella partita di mezzogiorno della dodicesima giornata. 

I sardi, a segno con cinque marcatori diversi (Rog, Pisacane, Simeone, Joao Pedro, Nainggolan) centrano la loro terza vittoria consecutiva e ora sono terzi a 24 punti: il sogno Europa è sempre più concreto. Viola sempre ottavi a 16, ma questo rovescio potrebbe costare carissimo a Vincenzo Montella, la cui posizione torna in bilico. Il passivo per i toscani è reso meno amaro dalla doppietta nel finale del giovanissimo Vlahovic.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...