Cagliari-Lazio 0-0: Si ferma l'Aquila, addio Champions?

Dopo quattro vittorie consecutive, la Lazio non va oltre lo 0-0 in casa del Cagliari e vede diminuire le speranze di agganciare il treno Champions.

La Lazio non va oltre lo 0-0 in casa del Cagliari dopo quattro vittorie consecutive e vede allontanarsi il sogno Champions.

Con Immobile e Felipe Anderson in giornata no, i biancocelesti hanno faticato parecchio a creare pericoli alla difesa di un Cagliari ben messo in campo.

Nella rirpesa sono stati addirittura i sardi a costruire le principali azioni da goal con Padoin e Joao Pedro, protestando anche per un presunto rigore non concesso per fallo di Lulic su Farias.

La sostituzione di Keita con Luis Alberto si è rivelata assai discutibile, visto che il senegalese sembrava l'unico in grado di creare la superiorità numerica in avanti per la Lazio.

Il terzo posto è adesso lontano cinque punti, ma la Roma ha la possibilità di salire a +8 battendo il Sassuolo nel posticipo.

I MIGLIORI

CAGLIARI: PISACANE

Ottima prestazione nel cuore della difesa, concede poco e niente ad Immobile.

LAZIO: LULIC

Sicuramente il più costante nella fila dei biancocelestri. Prezioso in entrambe le fasi.

I PEGGIORI

CAGLIARI: SAU

Non riesce quasi mai a trovare un guizzo e a creare occasioni. Fa rimpiangere Borriello.

LAZIO: FELIPE ANDERSON

Qualche strappo ma nulla più. Poca concretezza lì davanti per il brasiliano, in campo per tutti e 90 minuti.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità