Cagliari, vittoria in rimonta sulla Samp

webinfo@adnkronos.com

Vittoria in rimonta del Cagliari contro la Sampdoria per 4-3. La squadra di Maran vince una partita incredibile recuperando dal 1-3 grazie al gol di Nainggolan, alla doppietta di Joao Pedro e al gol di Cerri in pieno recupero. Beffa per la squadra di Claudio Ranieri che al 70' conduceva di due gol. Con questo successo i sardi salgono a 28 punti in quarta posizione insieme alla Roma, mentre la Samp resta a 12 punti.  

Doriani in vantaggio al 39' grazie al rigore trasformato da Fabio Quagliarella che con un tiro potente sotto la traversa batte Rafael. Penalty assegnato per un fallo di Pellegrini che scivola in area e travolge Gabbiadini. Al 52' la Sampdoria raddoppia: Ramirez difende palla in area, scarica fuori per Quagliarella e dopo la palla di ritorno calcia con un potente diagonale sotto la traversa che non lascia scampo a Rafael. Dopo dieci minuti Samp vicina al tris ma il gol di Gabbiadini viene annullato per fuorigioco. Al 69' il Cagliari accorcia le distanze con l'ennesima prodezza balistica di Nainggolan che calcia da fuori e trova l'angolo lontano. Ma al 70' Samp ancora in gol: Gabbiadini serve Quagliarella che si coordina e al volo batte ancora Rafael sul suo palo.  

Al 75' il Cagliari accorcia di nuovo le distanze con Joao Pedro che anticipa tutti con un colpo volante di esterno e batte Audero. Passa un minuto e i sardi pareggiano con la doppietta firmata da Joao Pedro, al nono gol in campionato: cross morbido di Nainggolan e il brasiliano anticipa Thorsby e porta i suoi sul 3-3. Ma le emozioni non sono finite e al 96' Cerri regala una insperata vittoria ai sardi: ennesimo traversone dalla sinistra, Cerri stacca alla grande sul primo palo e con l'aiuto della traversa batte Audero per il 4-3 finale. 

 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...