I calciatori che hanno giocato con le maglie di Chelsea e Atletico Madrid

Matteo Baldini
·4 minuto per la lettura

A dare un sapore tutto speciale al calcio, a prescindere dal livello preso in considerazione, sono quegli intrecci e quei giochi del destino che vedono giocatori e allenatori trovarsi, da ex, dall'altra parte della barricata: e sono pochi gli esempi più efficaci in tal senso rispetto a Chelsea-Atletico Madrid, una sfida che da 25 anni a questa parte regala incroci in abbondanza e che racconta una storia notevole di doppi ex.

Al di là degli scontri diretti, dunque, abbondano i protagonisti che hanno indossato (con successo alterno) sia la maglia dei Blues che quella dei Colchoners. Questi tutti i doppi ex della sfida, con un gran numero di attaccanti, in attesa del ritorno degli ottavi di Champions League che vedrà proprio scontrarsi Chelsea e Atletico:

1. Jimmy Floyd Hasselbaink

Jimmy Floyd Hasselbaink | Phil Cole/Getty Images
Jimmy Floyd Hasselbaink | Phil Cole/Getty Images

Il primo doppio ex di una lunga storia: amara l'esperienza all'Atletico, nonostante i tanti gol segnati dall'olandese infatti la squadra retrocesse clamorosamente. Al Chelsea Hasselbaink ha lasciato un gran ricordo, con quattro stagioni in cui è riuscito sempre ad andare in doppia cifra.

2. Mateja Kezman

Mateja Kezamn | Denis Doyle/Getty Images
Mateja Kezamn | Denis Doyle/Getty Images

Percorso inverso rispetto a quello di Hasselbaink per Kezman, attaccante serbo esploso definitivamente al PSV per poi tentare il grande salto nei campionati più importanti d'Europa. Una sola stagione al Chelsea e una sola stagione all'Atletico, due annate tutto sommato inferiori alle aspettative a livello individuale, senza lasciare del tutto il segno.

3. Fernando Torres

Fernando Torres | CHRISTOPHE SIMON/Getty Images
Fernando Torres | CHRISTOPHE SIMON/Getty Images

Doppio ex con tanto di ritorno a casa, El Niño è rimasto nel cuore dei Colchoneros grazie alle tante reti realizzate prima di raggiungere la Premier League per giocare con le prestigiose maglie di Liverpool e, appunto, Chelsea. A livello realizzativo, coi Blues, non ha saputo ripagare la fiducia: appena venti le reti in Premier in tre stagioni e mezza a Londra.

4. Diego Costa

Diego Costa | Robbie Jay Barratt - AMA/Getty Images
Diego Costa | Robbie Jay Barratt - AMA/Getty Images

Anche Diego Costa, come Torres, ha indossato prima la maglia dell'Atletico e successivamente quella del Chelsea ma, in questo caso, non si è avuto un calo di rendimento e, anzi, anche coi Blues l'attaccante ha mantenuto una media realizzativa importante.

5. Radamel Falcao

Radamel Falcao | DANI POZO/Getty Images
Radamel Falcao | DANI POZO/Getty Images

Situazione ben diversa da quella di Diego Costa per il colombiano: protagonista assoluto nelle due stagioni con la maglia dell'Atletico Madrid, con 70 gol in 91 presenze, e comparsa nella stagione al Chelsea con un solo gol segnato. Una stagione, quella, segnata da un infortunio che ne compromise il rientro in campo.

6. Alvaro Morata

Alvaro Morata | Marc Atkins/Getty Images
Alvaro Morata | Marc Atkins/Getty Images

Un giocatore col ritorno nel DNA, basti pensare alle doppie avventure con Atletico (tra giovanili e prima squadra), Real e Juventus. D'altro canto si sottolinea anche il passaggio da Blues e Colchoneros con un rendimento pressoché speculare: 24 gol in 72 presenze a Londra, 22 gol in 61 presenze a Madrid.

7. Thibaut Courtois

Thibaut Courtois | RAFA RIVAS/Getty Images
Thibaut Courtois | RAFA RIVAS/Getty Images

Non solo doppio ex: Courtois ha giocato nell'Atletico Madrid quando, di fatto, era di proprietà del Chelsea. I Blues lo girarono infatti subito in prestito ai Colchoneros, squadra con cui il belga riuscì a imporsi definitivamente prima di tornare a Londra.

8. Filipe Luis

Filipe Luis | Quality Sport Images/Getty Images
Filipe Luis | Quality Sport Images/Getty Images

Il laterale brasiliano appartiene a quella schiera di giocatori che hanno lasciato il segno a Madrid ma non hanno inciso al Chelsea: i numeri parlano chiaro in tal senso, con ben 333 presenze con la maglia dell'Atletico e appena 26 partite col Chelsea tra tutte le competizioni.

9. Tiago

Tiago | Phil Cole/Getty Images
Tiago | Phil Cole/Getty Images

Una sola stagione con la maglia del Chelsea ma senz'altro importante sia a livello personale che di squadra, col ritorno al successo dei Blues in Premier dopo una lunga attesa. Più importante, come durata, l'esperienza all'Atletico: dal 2010 al 2017, con 228 presenze.

10. Jesper Gronkjaer

Gronkjaer | Clive Brunskill/Getty Images
Gronkjaer | Clive Brunskill/Getty Images

L'ala danese ha vissuto quattro stagioni con la maglia del Chelsea, dal 2000 al 2004, mentre è riuscito a incedere in minor misura con la maglia dell'Atletico Madrid, per lui solo 16 apparizioni coi Colchoneros senza gol messi a segno.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.