Calcio, emergenza coronavirus: rinviata Manchester City-... -3-

Fco
Askanews

Roma, 11 mar. (askanews) - L'Arsenal ha tenuto a precisare che il rischio per i suoi giocatori è stato "estremamente basso", ma ha annunciato che si adeguerà alle linee guida sanitarie.

"Il parere medico che abbiamo ricevuto pone il rischio di sviluppo del COVID-19 a un livello estremamente basso", ha spiegato l'Arsenal nel suo comunicato, "Stiamo comunque seguendo attentamente le linee guida del governo che raccomandano che chiunque entri in stretto contatto con qualcuno che ha contratto il virus si autoisolino a casa per 14 giorni a partire dal momento in cui hanno avuto il contatto. I giocatori resteranno a casa fino alla scadenza del periodo di 14 giorni. Quattro componenti dello staff dell'Arsenal, seduti vicino al signor Marinakis nel corso della partita, resteranno finché il periodo di 14 giorni non sarà completato". (Segue)

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...