Calcio: Gusta Trading, 'Hellas si renda disponibile per fissare nuova data match'

webinfo@adnkronos.com

“A seguito della decisione dell’Hellas Verona di non giocare l'incontro amichevole del 22 dicembre a Tunisi, secondo gli accordi sottoscritti e registrati alla Fifa, Gusta Trading KG intende richiamare pubblicamente, dopo averlo fatto in ogni altra modalità, l'Hellas Verona alle proprie responsabilità contrattuali. Questo pubblico richiamo si è reso urgente anche a seguito dell'ultimo comunicato diffuso dal Club Africain, che in assenza di un annuncio da parte dell'Hellas Verona di disponibilità a giocare l'incontro in una prossima data, ha annunciato precise azioni di rivalsa presso il Tas, massimo organo sportivo competente". E' quanto si legge in una nota diffusa da Gusta Trading KG, l'agenzia di consulenza specializzata nel settore calcio. 

"Pur non avendo infatti alcuna responsabilità l'Hellas Verona per la mancata partenza di venerdì 20, non può dirsi altrettanto per la decisione di ignorare le alternative riparatorie prontamente garantite ed illustrate ufficialmente dalla nostra Agenzia, che avrebbero comunque permesso di giocare il match ed ottemperare ai propri impegni", prosegue il comunicato dell'agenzia di consulenza specializzata nel settore calcio. 

"Alla luce degli sviluppi e altresì delle notizie diffuse sui mezzi di stampa veronesi e nazionali che lascerebbero laconicamente intuire mancanze di professionalità ed onorabilità che ledono la reputazione della scrivente, invitiamo pubblicamente Hellas Verona ad annunciare la propria disponibilità a fissare una data prossima per recuperare l'incontro, ferme restando le stesse condizioni", conclude Gusta Trading KG. 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...