Calcio, Pioli: "L'Europa è la casa del Milan e vogliamo tornarci"

adx/sam

Roma, 30 nov. (askanews) - Stefano Pioli vuole far parlare il campo per il suo Milan alla vigilia del match con il Parma: "Stiamo lavorando bene e portiamo in campo quello che proviamo in allenamento, ma ora è tempo di fare punti - ha commentato prima di Parma-Milan -. Ci manca un po' di efficienza tecnica e qualità, ma stiamo lavorando per diventare squadra". L'obiettivo è uscire dalla crisi: "L'Europa è la casa del Milan e vogliamo tornarci, ma ora è prematuro".

Sul Parma dice: "Non sarà una partita semplice perché loro sono un'ottima squadra. Hanno grande efficacia difensiva e offensiva, ma noi dobbiamo mantenere lo spirito delle ultime partite ma aumentare la qualità tecnica. Dobbiamo perdere meno palloni, essere più precisi e concentrati. Abbiamo la possibilità di farlo".

Su Piatek aggiunge: "Non si perde né si vince da soli. Sta facendo buone prestazioni anche se ha sprecato delle occasioni importanti. Può fare meglio su tante cose, come altri giocatori del Milan. Insisteremo"

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...