Calcio rivoluzionato a Madrid tra i ragazzini: i giocatori sostituiti potranno rientrare in campo

Goal.com
La Federcalcio di Madrid ha stabilito nuove regole per le categorie giovanili: cambi illimitati e possibilità per i sostituiti di tornare in campo.
La Federcalcio di Madrid ha stabilito nuove regole per le categorie giovanili: cambi illimitati e possibilità per i sostituiti di tornare in campo.

La Federazione calcistica di Madrid sta per rivoluzionare il calcio, almeno quello relativo ai ragazzini: nuove regole che faranno sicuramente discutere i puristi di questo sport, attaccati alle tradizioni e poco avvezzi ai cambiamenti.

Come riportato da 'Marca', per un allenatore sarà possibile gettare nuovamente nella mischia giocatori che in precedenza avevano lasciato il campo. Inoltre le sostituzioni a disposizione saranno illimitate, a patto che avvengano in quattro 'tornate' decise dai tecnici come una sorta di time out.

Durante ogni intervallo si potrà ricorrere ai cambi senza limitazioni e ciò non verrà considerato uno dei quattro stop a disposizione: tre dovranno essere spesi nel secondo tempo, mentre un altro (non obbligatoriamente) nella prima frazione.

Se una squadra sfrutta un time out avversario per ricorrere all'utilizzo di forze fresche dalla panchina, questo sarà ugualmente conteggiato. A differenza della recente normativa introdotta per i grandi dall'International Board, i cambi saranno effettuati al centro del campo e non come accade attualmente con l'uscita dalla zona più vicina alla linea perimetrale.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...