Calcio: sorpresa di fine anno, palazzo Figc si tinge d'azzurro

webinfo@adnkronos.com

Nuovo look per la sede della Figc, a due passi da Villa Borghese a Roma: il palazzo indossa una nuova livrea, totalmente azzurra, con i giocatori della Nazionale in effigie su un lato. Lo fa sapere la Federcalcio, con una nota: "la nuova immagine, moderna e tradizionale al tempo stesso, è focalizzata -si legge- a rappresentare i momenti più importanti che hanno fatto la storia del calcio italiano, a partire da quella più recente: il record delle 11 vittorie consecutive e dei 10 successi in un anno memorabile per la Nazionale di Mancini e la straordinaria esperienza delle ragazze della Bertolini conclusa ai quarti di finale al Mondiale di Francia della scorsa estate. Tanti protagonisti di questo anno trionfale, ma già proiettati verso il futuro: gli Europei maschili 2020, che inizieranno proprio da Roma, e quelli femminili del 2021 per i quali nei prossimi mesi si giocheranno le sfide decisive per la qualificazione". 

"Il calcio, quello Azzurro in particolare, rappresenta un elemento di grande coesione – sottolinea il presidente della FIGC Gabriele Gravina - e di straordinaria passione nazionale. Da oggi, il simbolo della nostra identità, la maglia Azzurra, campeggia all’interno e soprattutto all’esterno della Federazione perché è il filo conduttore di un racconto che affonda le radici in un passato glorioso e guarda al futuro con entusiasmo". 

 

 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...