Calcio, stangata UEFA su Man City: fuori per 2 anni da coppe europee

Fco
Askanews

Roma, 14 feb. (askanews) - La UEFA ha pesantemente sanzionato il Manchester City, uno dei club più potenti del mondo. Accusati di aver infranto le norme sul fair play finanziario, i campioni d'Inghilterra sono stati esclusi dalle prossime due edizioni delle coppe europee - presumibilmente la ricchissima Champions League - e condannati a pagare 30 milioni di euro.

La squadra allenata da Pep Guardiola ha annunciato che intende presentare appello contro questa decisione di fronte al Tribunale arbitrale dello sport (TAS) di Losanna. (Segue)

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...