Calciomercato Atalanta, c'è l'offerta per Trincao: il Braga vuole 30 milioni

Goal.com
L'Atalanta guarda al futuro e avanza un'offerta per Trincao: il Braga vuole i 30 milioni della clausola per il talento lusitano classe '99.
L'Atalanta guarda al futuro e avanza un'offerta per Trincao: il Braga vuole i 30 milioni della clausola per il talento lusitano classe '99.

L'Atalanta prosegue la sua stagione da assoluta protagonista: oltre che a strabiliare la Serie A con le prestazioni in campo, la Dea è fra le squadre più attive in questa sessione di mercato invernale. 

Dopo essere usciti imbattuti da 'San Siro' nella gara contro l'Inter, gli uomini di mercato orobici proseguono a sondare il mercato in cerca di possibili opportunità: proprio come quella individuata dai bergamaschi in Trincao, secondo quanto riferito da 'Tuttosport'. Il talento portoghese classe '99 del Braga è uno dei prospetti più interessanti del panorama europeo.

Sempre secondo quanto riportato dal quotidiano torinese, l'Atalanta avrebbe già avanzato un'offerta di 11 milioni al Braga. Il club lusitano, però, per privarsi del proprio gioiellino non è disposto a scendere sotto i 30 milioni della clausola rescissoria presente nel contratto del '99. Su Trincao restano vigili anche Juventus e Inter, ma sono gli orobici per il momento la società italiana più decisa sul portoghese.

Proprio il tesoretto derivante dalla cessione di Kulusevski alla Juventus potrebbe essere reinvestito dalla Dea in giovani talenti e Trincao ha il profilo giusto per essere valorizzato da Gasperini. La crescita dell'Atalanta prosegue tramite programmazione ed idee chiare: il prossimo talento da ammirare in nerazzurro potrebbe essere Trincao.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...