Calciomercato Bologna, Bigon su Ibrahimovic: "Ha manifestato un'apertura"

Il presidente del Benevento Vigorito svela come il sogno Ibrahimovic abbia sfiorato i sanniti: "Non è una bufala, Inzaghi è suo amico".
Il presidente del Benevento Vigorito svela come il sogno Ibrahimovic abbia sfiorato i sanniti: "Non è una bufala, Inzaghi è suo amico".

Zlatan Ibrahimovic sarà senza ombra di dubbio uno dei grandi protagonisti della prossima sessione invernale di calciomercato. L’attaccante svedese ha già annunciato il suo addio ai Los Angeles Galaxy ed il fatto che possa essere prelevato a parametro zero lo rende straordinariamente appetibile.

Reduce da un’esperienza in MLS contraddistinta da 53 goal in 58 partite, Ibra nelle ultime settimane è stato accostato a diversi club italiani come Napoli, Milan e Bologna.

Proprio la società felsinea sembra essere una di quelle più pronte a muoversi con decisione ed il direttore sportivo Riccardo Bigon, parlando ai microfoni di Sky, non ha nascosto il fatto che qualche discorso sia già stato intavolato.

“Manca un mese e mezzo all’apertura del calciomercato - si legge sul sito ufficiale del Bologna - Ibrahimovic e il Mister come già detto hanno un rapporto personale molto forte, si sono sentiti. Lui ha manifestato un’apertura all’idea di venire a Bologna, ma adesso si prenderà del tempo, dopo avere annunciato l’addio alla MLS, per valutare tutte le possibilità sul suo futuro. Noi siamo molto affascinati da questa situazione, ma è chiaro che non la controlliamo al 100%, la scelta è esclusivamente del calciatore, noi aspettiamo ed in caso siamo pronti e più che positivi”.

Un’apertura in piena regola quindi ed un sogno Ibrahimovic che sembra potersi fare sempre più concreto per il Bologna. L’eventuale arrivo del fuoriclasse svedese rappresenterebbe un colpo incredibile dal punto di vista tecnico e non solo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...