Calciomercato Brescia, Zajc obiettivo delle 'Rondinelle'

Miha Zajc può tornare in Italia dopo l'esperienza all'Empoli: a lui sta pensando il Brescia, vicino al finlandese Simon Skrabb.
Miha Zajc può tornare in Italia dopo l'esperienza all'Empoli: a lui sta pensando il Brescia, vicino al finlandese Simon Skrabb.

La cura Corini sta funzionando al Brescia: sette punti nelle quattro giornate che hanno visto il tecnico tornare sulla panchina lombarda dopo l'esonero 'momentaneo' intervallato dall'interregno negativo di Fabio Grosso.

Per conquistare la salvezza a maggio, però, Massimo Cellino dovrà regalare al suo allenatore qualche nuovo giocatore che vada a puntellare la rosa: uno dei profili che farebbero al caso del patron è quello di Miha Zajc.

Passato nel gennaio 2019 dall'Empoli al Fenerbahce, lo sloveno non ha mai trovato la dimensione ideale in Turchia: appena tre le presenze nel massimo campionato e tante panchine che non possono renderlo soddisfatto.

Come riportato da 'Sky Sport', la trattativa per portare Zajc a Brescia è partita e nei prossimi giorni potrebbero esserci novità rilevanti. Il contratto del trequartista con il club di Istanbul scade nel 2023.

Ma il Brescia non si ferma qui: in dirittura d'arrivo Simon Skrabb, centrocampista della nazionale finlandese proveniente dagli svedesi del Norrköping. Operazione da 2.8 milioni di euro più bonus.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...