Calciomercato Cagliari, possibile rescissione per Borriello: la SPAL ci prova

Marco Borriello risponde alle accuse del presidente del Cagliari Giulini: "E' falso, le cifre sono le stesse che ho percepito in rossoblù".

Un terremoto sul calciomercato rischia di spazzare via il sereno in casa Cagliari. A pochi giorni dall'inizio della Serie A, infatti, si respira aria di divorzio fra il bomber Marco Borriello e la società rossoblù.

Secondo 'Sky Sport', dunque, nelle prossime ore potrebbe concretizzarsi la clamorosa ipotesi della risoluzione del contratto. Nonostante un rinnovo di contratto fino al 2019, fra il giocatore e il tecnico Massimo Rastelli i rapporti nell'ultimo periodo non sarebbero idilliaci.

La sostituzione con Marco Sau nel secondo tempo della gara di Coppa Italia contro il Palermo sarebbe stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso: Borriello non l'ha presa bene e ha manifestato tutto il suo malcontento all'allenatore.

Ora l'attaccante, che nell'ultima stagione è stato il cannoniere della squadra rossoblù con 20 goal complessivi, di cui 16 in campionato, starebbe meditando la clamorosa decisione. E le squadre estimatrici per lui non mancano: sempre secondo 'Sky Sport' la SPAL starebbe già sondando il terreno per il colpo e sogna un'accoppiata Paloschi-Borriello. Le due parti sarebbero già vicine.

Con il Cagliari che potrebbe dire addio al suo bomber poche ore prima dell'inizio del campionato: in caso di cessione i sardi punterebbero tutto su Leonardo Pavoletti, in uscita dal Napoli e pronto a rilanciarsi dopo la delusione dell'ultimo anno in terra partenopea.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità