Calciomercato, Cannavaro annuncia: "Kalinic addio, Banega mai contattato"

Dopo l'addio al Tianjin Quanjian, dove ha compiuto una vera impresa, Fabio Cannavaro è stato richiamato dal Guangzhou per sostituire Scolari.

Continua il tour italiano del Tianjin Quanjian allenato da Fabio Cannavaro, sconfitto per 2-1 nell'amichevole disputata al 'Mapei Stadium' contro il Sassuolo in cui milita il fratello Paolo: altra sconfitta per i cinesi dopo il 3-2 maturato contro il Pisa.

Come riportato da 'La Gazzetta dello Sport', l'ex campione del mondo del 2006 ha avuto modo di parlare anche e soprattutto di calciomercato al termine della partita contro i neroverdi: "Kalinic lo abbiamo cercato perché lo ritenevamo ideale per il nostro sistema di gioco: alla fine non è arrivato ed ora è un discorso chiuso, abbiamo altre due settimane di tempo per trovare un sostituto".

Kimpembe, un esordio da anti Messi

Una precisazione su Ever Banega: "Ho sentito molti rumors sul fatto che potesse interessarci ma posso confermare che finora non lo abbiamo mai contattato".

Cannavaro parla poi anche della sconfitta del Napoli sul campo del Real Madrid: "Nella gara di ritorno avrà qualche chance perché gli spagnoli qualcosa in difesa la concedono sempre. Gli azzurri sono una squadra nata per giocare all'attacco, servirà una prestazione intelligente e che permetta di sfruttare al massimo ogni situazione favorevole".

Nessun commento sulla querelle Sarri-De Laurentiis: "Questi sono problemi che riguardano soltanto loro due e non ho minimamente intenzione di entrare in questa polemica".

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità