Calciomercato Fiorentina, Cutrone nel mirino: c'è già una prima proposta

Dopo soli 6 mesi Pedro potrebbe già lasciare la Fiorentina: sul brasiliano c'è il Besiktas. E i viola puntano Cutrone, chiuso al Wolverhampton.
Dopo soli 6 mesi Pedro potrebbe già lasciare la Fiorentina: sul brasiliano c'è il Besiktas. E i viola puntano Cutrone, chiuso al Wolverhampton.

Quella che sta vivendo Patrick Cutrone non è propriamente l’annata che in molti si sarebbero aspettati. Approdato in estate al Wolverhampton, l’ex gioiello del Milan ha sin qui giocato in stagione appena 291’ in Premier League, la maggior parte dei quali nella primissima fase del torneo.

La sensazione è quella che la punta dell’U21 Azzurra sia oggi solo un’alternativa per Nuno Espírito Santo, ma gli estimatori per lui non mancano di certo in Italia e gennaio potrebbe rappresentare l’occasione giusta per fare ritorno in Serie A.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, il tecnico del Wolves ha di fatto già dato il via libera alla sua cessione e sulle sue tracce potrebbero esserci due squadre soprattutto: il Torino e la Fiorentina.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

I granata potrebbero puntare su Cutrone nel caso in cui venisse ceduto Zaza, ma è l’interesse dei gigliati quello più forte al momento.

Alle prese con non pochi problemi di natura offensiva, la Fiorentina ha infatti individuato in Cutrone uno dei possibili rinforzi importanti da mettere a disposizione di Giuseppe Iachini e Daniele Pradè è già volato in Inghilterra per provare ad intavolare una trattativa, possibilmente sulla base di un prestito con diritto di riscatto.

Le prossime settimane diranno se l’operazione andrà in porto, Cutrone potrebbe uno dei grandi protagonisti della sessione invernale di calciomercato.

Potrebbe interessarti anche...