Calciomercato Fiorentina, Praet può tornare in Serie A: ci pensa la Viola

Al Leicester l'ex centrocampista della Sampdoria non sta trovando molto spazio: potrebbe riportarlo in Italia la società di Commisso.
Al Leicester l'ex centrocampista della Sampdoria non sta trovando molto spazio: potrebbe riportarlo in Italia la società di Commisso.

Addio? Arrivederci. Forse. Il destino di Denis Praet, centrocampista belga, può essere nuovamente in Serie A a pochi mesi dal suo trasferimento in Premier League. Pochi spazi al Leicester e Fiorentina che comincia a farci un serio pensierino in vista del calciomercato di gennaio.


La Fiorentina è del resto alla ricerca di un centrocampista di qualità per migliorare il reparto nel 2020 e le poche presenze di Praet con la maglia del Leicester potrebbero spingere l'ex giocatore della Sampdoria ad un repentino ritorno in Italia, stavolta per giocare a Firenze con la maglia viola.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Praet è del resto in lotta per essere convocato all'Europeo 2020 con il Belgio, ma vista la grandissima concorrenza della Nazionale fiamminga non può permettersi di rimanere in panchina per troppo tempo. Secondo Repubblica, la Fiorentina ci sta pensando in prestito, magari inserendo anche il diritto di riscatto nell'operazione.

Difficilmente il Leicester valuterà un addio a titolo definitivo, ma quello temporaneo non è da escludere. Sono appena 310 i minuti giocati da Praet in questa prima parte della stagione inglese, con nove partite disputate, quasi tutte nei minuti finali.

Solamente contro Sheffield, Liverpool e Newcastle, Praet è partito titolare, offrendo una buona prestazione che non ha però convinto Rodgers a confermarlo come imprescindibile del reparto. Del resto Ndidi, Tielemans e soci stanno favendo volare il Leicester: squadra che vince, non si cambia.

La Fiorentina è reduce da due sconfitte consecutive che l'hanno ulteriormente allontanata dalla zona europea. Due gare in cui è apparsa evidente la mancanza di esperienza e qualità nei collegamenti tra centrocampo e attacco. Praet la soluzione di gennaio? Ci sarà un serio tentativo, in attesa che il calciomercato dia un responso positivo o negativo.

Potrebbe interessarti anche...