Calciomercato, incontri a Casa Milan: spine Lapadula-De Sciglio, idee Pellegrini-Ghoulam

Tra gli obiettivi del centrocampo rossonero c'è anche lui, Lorenzo Pellegrini . Lo testimonia l'incontro che c'è stato nel primo pomeriggio a Casa Milan , tra l'agente del giocatore Giampiero Pocetta e il diesse Mirabelli. Una chiacchierata di circa mezzora, dove Il Milan ha confermato il forte interesse per il ragazzo classe '96, spingendo Pocetta a lavorare sull'operazione.

Anche perchè la situazione è abbastanza intrigata. Perchè se Pellegrini è di proprietà del Sassuolo, è anche vero che la Roma , negli accordi presi tra i due club, ha la possibilità di riscattare in estate il prodotto cresciuto nel proprio vivaio per la cifra di 10 milioni di euro. Quindi se decidessero intanto di riportarlo a Trigoria e il Milan volesse comprarlo, dovrebbe comunque rivolgersi al club giallorosso, sempre però nel pieno rispetto della volontà del giocatore.

La parola di Pellegrini sarà dunque decisiva. Sia che voglia rimanere al Sassuolo, dove sarebbe pronto per lui un importante adeguamento contrattuale, sia che voglia tornare a Roma o trasferirsi al Milan. Chiaro che l'incontro del pomeriggio, lo avvici un po' di più ai rossoneri, anche perchè la sensazione è che Mirabelli punti forte sul ragazzo, essendo consapevole che gli altri obiettivi che portano a Kessié e Vidal sono molto difficili da raggiungere.

Pellegrini - Sassuolo

A parte il discorso Pellegrini, è stata una giornata intensa a Casa Milan. In mattinata era stato il turno degli agenti di Lapadula , che hanno incontrato Fassone. Per fare il punto della situazione sul centravanti che probabilmente a Crotone sarà confermato titolare al posto di Bacca. Molto probabile che l'ex pescarese parta in estate. Così come il colombiano perchè il Milan ha idee diverse per l'attacco e potrebbe decidere di sostituirli entrambi.

E visto che anche alla Sampdoria ci sarà una mezza rivoluzione  nel reparto avanzato con le possibili cessioni di almeno uno tra Schick (indiziato principale) e Muriel, al club di Ferrero interesserebbe non poco prendere Lapadula. Con il suo entourage si è parlato di questo e della situazione legata a Ghoulam , che non rinnoverà il suo contratto con il Napoli e interessa molto al Milan per rinforzare le fasce in vista della prossima stagione.


Anche perchè De Sciglio andrà via. Tutto confermato. Negli incontri e nei colloqui avuti con Branchini, suo agente, si è deciso di percorrere la strada della cessione in estate. La metamorfosi rossonera è appena cominciata, tra nuovi obiettivi e assolute priorità, ossia i rinnovi dei contratti di Donnarumma e Suso. In questo senso, la prossima settimana potrebbe essere molto importante, quantomeno per iniziare a parlarne con>

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità