Calciomercato Inter: 50 milioni sul piatto per la coppia Muriel-Schick

Quagliarella non è al meglio: nell'attacco della Sampdoria ci sarà Muriel assieme a Schick. Fuori causa Widmer e Perica nell'Udinese.

Come ormai vi abbiamo raccontato più volte, l'Inter è interessata sia a Luis Muriel che a Patrik Schick. Fino a qui nessuna novità, ma adesso, secondo quanto riporta 'PrimoCanale', il club nerazzurro starebbe cercando addirittura di piazzare il doppio colpo. Ma facciamo ordine.

Qualche settimana fa il direttore sportivo dell'Inter, Piero Ausilio, ha incontrato i vertici della Sampdoria per chiedere informazioni sui due giocatori. La società blucerchiata ha manifestato la sua volontà: sarebbe più intenzionata a cedere Luis Muriel che Patrik Schick, visto che il ceco si è affacciato alla Serie A proprio adesso e potrebbe crescere nel migliore dei modi a Genova.

Ecco che da qui nasce l'idea dell'Inter: prenderli entrambi con un'offerta monstre da 50 milioni di euro, lasciando il giovane ceco in prestito per un altro anno. E intanto la Sampdoria nei prossimi giorni incontrerà l’entourage di Schick per adeguargli l’ingaggio e alzare la clausola rescissoria fino a 40 milioni, per quella da 25 milioni non tiene al sicuro la dirigenza.

Sarebbe già pronto il sostituto di Luis Muriel: Sebastián Driussi, classe 1996 del River Plate, che però ha molte pretendenti e sembra ancora voglioso di restare in patria con la sua squadra del cuore.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità