Calciomercato Inter: Berardi scavalca Bernardeschi, ipotesi Lamela

La possibile cessione di Candreva al Chelsea fa ripartire la caccia dell'Inter a Berardi, ma il Sassuolo chiede almeno 40 milioni di euro.

Dopo la sosta per le nazionali, l'Inter potrà concentrarsi nuovamente sul campionato e sugli obiettivi da centrare in questo finale di stagione. Svanito quasi del tutto il sogno chiamato Champions, i nerazzurri dovranno almeno arrivare quarti per approdare in Europa League dalla porta principale ed evitare sicuramente qualsiasi tipo di play-off. 

Intanto la dirigenza pianifica il mercato, anche nell'ottica della doppia competizione, al contrario di quanto avvenuto quest'anno. Si cercherà di piazzare almeno quattro colpi importanti, a prescindere dalle eventuali cessioni. Il ruolo che pressa di più i dirigenti dell'Inter è quello dell'esterno offensivo, dove principalmente la lotta è a due.

Come riporta 'Il Corriere dello Sport', nelle ultime ore Domenico Berardi avrebbe superato nelle gerarchie Federico Bernardeschi. Stiamo parlando di due talenti del calcio italiano e l'Inter cadrebbe in tutti i casi in piedi. Ma con il Sassuolo i discorsi sembrano più avanzati e la valutazione del ragazzo calabrese è inferiore di qualche milione a quella del ragazzo di Carrara. 

Al di là delle provocazioni del Sassuolo, che ha detto di aspettarsi più di 40 milioni di euro, la sensazione è che il cartellino di Berardi costi qualcosa meno, anche perché il giocatore del Sassuolo arriva da una stagione più che negativa. Nello stesso ruolo all'Inter è stato proposto anche Lamela, pallino di vecchia data ma in condizioni fisiche pessime, ed è stato sondato anche Federico Di Francesco, altro talento italiano. 

Per quanto riguarda la difesa, invece, l'Inter non sta cercando solo un centrale di valore, ma anche un esterno mancino. La lotta in mezzo è sempre tra Manolas e De Vrij, con altri nomi sullo sfondo: Marquinhos, Koulibaly e Bastoni. Sulla fascia si pensa a Ricardo RodriguezGhoulam e Wendell. Per adesso, al netto di qualche contatto, l'Inter sta semplicemente sondando il terreno ovunque prima di affondare il colpo. 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità