Calciomercato Inter, Kumbulla a giugno: Dimarco subito al Verona

L'Inter ha accelerato con il Verona per avere una corsia preferenziale a giugno per Kumbulla. Intanto non si abbandona nemmeno Amrabat.
L'Inter ha accelerato con il Verona per avere una corsia preferenziale a giugno per Kumbulla. Intanto non si abbandona nemmeno Amrabat.

La sorprendente stagione del Verona ha spinto molte squadre ad adocchiare i talenti della formazione di Ivan Juric. Su tutte, Inter e Napoli hanno dimostrato interesse per i giocatori dell'Hellas. I nerazzurri, ad esempio, hanno spinto con decisione in queste ore sul fronte Marash Kumbulla.

Ieri vi abbiamo raccontato l'interesse del Napoli per il difensore albanese, ma secondo 'Sky Sport' l'Inter ha mosso forse la pedina decisiva per fare scacco matto al Napoli. I nerazzurri adesso sono in vantaggio e l'Hellas Verona vuole lasciare una corsia preferenziale a loro per il prossimo mercato di giugno.

La mossa decisiva è stata quella di far trasferire fin da subiro Federico Dimarco alla corte di Juric, in modo da prenotare Kumbulla per l'estate. Il classe 2000 ha convinto, piace perché è giovane, ha dimostrato grande personalità alla prima esperienza in Serie A e gioca già in una difesa a tre come quella di Antonio Conte.

Il Napoli su questo fronte è stato sorpassato, mentre continua per il momento ad essere in vantaggio nella corsa ad Amrabat, altro talento del Verona.

La squadra partenopea ancora non ha chiuso, visto che il giocatore vuole 4 anni di contratto con una clausola rescissoria, mentre il Napoli ne offre 5 senza clausola. In questa indecisione potrebbe inserirsi proprio l'Inter, con il centrocampista tentato dalla possibile esperienza con Antonio Conte (anche questa partirebbe solo da giugno).

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...