Calciomercato Inter, Lampard: "Giroud potrebbe lasciare il Chelsea"

Frank Lampard ammette il possibile addio di Olivier Giroud, seguito dall'Inter: "Se è un bene per me, per il club e per la squadra potrebbe accadere".
Frank Lampard ammette il possibile addio di Olivier Giroud, seguito dall'Inter: "Se è un bene per me, per il club e per la squadra potrebbe accadere".

In estate è stato accontentato con Romelu Lukaku, a gennaio potrebbe essere la volta di un altro attaccante: non è un mistero che Antonio Conte sia un ammiratore di Olivier Giroud, quasi un separato in casa al Chelsea.

Il francese non è stato impiegato nemmeno nel match odierno di FA Cup vinto contro il Nottingham Forest, rimanendo in panchina per tutti i novanta minuti. Dopo il fischio finale Frank Lampard ha ammesso che il futuro del suo giocatore potrebbe essere lontano da Londra.

"Non ci sono aggiornamenti su Giroud. Ho parlato con lui e il mio pensiero è sempre lo stesso. Se Olivier vuole davvero andare via ed è qualcosa che funziona per me, per il club e per la squadra, allora potrebbe accadere. Ma solo quando queste tre condizioni saranno soddisfatte".

Giroud è uno dei nomi sul taccuino di Marotta e Ausilio per rinforzare l'attacco dell'Inter, condizionato dalla lunga assenza di Alexis Sanchez che ha costretto agli straordinari in campionato e in Champions Lukaku e Lautaro.

I numeri dell'ex Montpellier parlano chiaro: sette apparizioni in stagione e una rete siglata in finale di Supercoppa Europea ad agosto, troppo poco per un campione del mondo in carica.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...