Calciomercato Inter, Marotta su Eriksen: "Interessante ma nessuna trattativa"

Beppe Marotta definisce Eriksen 'interessante' ma frena sul suo arrivo all'Inter: "Young e Giroud? A brevissimo non faremo nulla".
Beppe Marotta definisce Eriksen 'interessante' ma frena sul suo arrivo all'Inter: "Young e Giroud? A brevissimo non faremo nulla".

Brusca frenata sul calciomercato dell'Inter quella di Beppe Marotta che, prima della gara contro l'Atalanta, allontana l'arrivo di Eriksen ma anche quelli di Young e Giroud.

L'amministratore delegato nerazzurro, intervistato da 'DAZN', definisce interessante il centrocampista danese ma nega qualsiasi trattativa.

"In questo momento circolano tanti nomi e tante indiscrezioni che sicuramente non sono veritiere, perché finora non c'è nulla di ufficioso. E' un mercato povero, fatto di opportunità. Dobbiamo migliorare il gruppo con innesti di grande qualità. Eriksen è di prospettiva, interessante, in scadenza a giugno. Ma noi non abbiamo allacciato trattative con società o agente".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Marotta frena anche su Young e Giroud, profili che invece sembravano vicinissimi all'Inter.

"A brevissimo non arriveremo a fare nulla. Bisogna valutare ogni singola situazione perché ci sono difficoltà oggettive e valutative. In questo momento siamo primi e il gruppo va rispettato".

L'Inter però resta vigile sul calciomercato in cerca di opportunità. Ma senza fretta.

"Non siamo nell'ansia di fare operazione domani o lunedì, ma nella situazione di cogliere opportunità che il mercato presenta".

Potrebbe interessarti anche...