Calciomercato Inter, Nandez tra le alternative a Vidal

L’Inter è alla ricerca di rinforzi importanti: per la mediana spunta anche Nandez del Cagliari, per la fascia sinistra c’è l’opzione Kurzawa.
L’Inter è alla ricerca di rinforzi importanti: per la mediana spunta anche Nandez del Cagliari, per la fascia sinistra c’è l’opzione Kurzawa.

L’Inter ha individuato da tempo in Arturo Vidal l’obiettivo principale per rafforzare ulteriormente il suo reparto di centrocampo.

Come riportato da Tuttosport, Beppe Marotta ha già intascato il ’sì’ del giocatore, ma c’è ancora un’ostacolo da superare: la resistenza del Barcellona. Il club catalano valuta infatti l’asso cileno non meno di 20 milioni di euro, una cifra troppo elevata che andrebbe portata a circa 12 per arrivare alla definitiva fumata bianca.

L’Inter quindi è pronta a spingere per un giocatore che Conte conosce già alla perfezione e che vorrebbe inserire nel suo scacchiere tattico, qualora però la strada che porta ad un’intesa dovesse farsi in salita, i nerazzurri riverserebbero altrove le proprie energie.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Tra i giocatori nel mirino degli uomini mercato meneghini c’è anche Nahitan Nandez. Il centrocampista che oggi rappresenta uno dei punti di forza del Cagliari di Maran, era stato seguito già ai tempo del Boca Juniors e quindi è uno di quei profili ben noti in casa Inter. Con i sardi si potrebbe intavolare un discorso che preveda un prestito con diritto di riscatto, anche perché in estate le due società dovranno comunque tornare a parlarsi per decidere il futuro di Radja Nainggolan.

Tra gli altri profili seguiti da Marotta c’è anche Julian Weigl, centrocampista del Borussia Dortmund che ha un contratto in scadenza nel 2021 e che è stato offerto ai meneghini. Ma non è tutto.

L’Inter a gennaio vorrebbe regalarsi anche un forte esterno sinistro e questo perché Asamoah potrebbe non garantire quel numero di presenze necessarie da qui al termine della stagione.

Come riportato dal Corriere dello Sport, il primo nome della lista è quello di Marcos Alonso, altro elemento che Conte conosce benissimo. L’esterno iberico non sta trovando spazio al Chelsea, ma c’è un problema: i Blues valutano il suo cartellino tra i 35 ed i 40 milioni di euro, troppo per l’Inter.

Per tale motivo si valutano anche strade alternative che portano a Darmian del Parma (giocatore che sarebbe già nelle mani dei nerazzurri ma in ottica giugno) e Kurzawa. L’esterno transalpino non è intenzionato a rinnovare il contratto che lo lega al PSG e che scadrà al termine della stagione e l’Inter, che già lo seguiva per la prossima annata, potrebbe ora decidere di anticipare i tempi.

Kurzawa non rappresenta un elemento imprescindibile per Tuchel e a favore il tutto potrebbe essere il futuro riscatto, da parte dei parigini, del cartellino di Mauro Icardi.

Potrebbe interessarti anche...