Calciomercato Inter, De Paul piace a Conte: Kucka l'alternativa low cost

Rodrigo De Paul non esclude un passaggio all'Inter e incensa Antonio Conte: "Ha messo un'impronta pazzesca, Lautaro ne parla benissimo".
Rodrigo De Paul non esclude un passaggio all'Inter e incensa Antonio Conte: "Ha messo un'impronta pazzesca, Lautaro ne parla benissimo".

Antonio Conte lo ha fatto capire in tutti i modi e la dirigenza sta già studiando i possibili colpi: a gennaio urgono rinforzi per l'Inter. I nerazzurri hanno bisogno sicuramente di un centrocampista e di un attaccante, ma al momento la pista più calda sembra quella che porta in mezzo al campo.

Il caciomercato di gennaio sarà ovviamente legato alla presenza, o meno, dell'Inter agli ottavi di Champions League. Se la squadra di Conte dovesse passare il turno, Marotta potrebbe regalare un vero colpo al suo tecnico. Profilo che risponderebbe a quello di Rodrigo De Paul.

Secondo 'Il Corriere dello Sport', l’argentino piace tanto a Conte, che lo userebbe da interno di centrocampo, ovviamente con spiccate licenze offensive. Ruolo che tra l'altro sta ricoprendo ormai da mesi anche all'Udinese.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il club friulano lo valuta circa 35 milioni di euro. Se l'Udinese tra un mese e mezzo avrà “ipotecato” o quasi la salvezza, il discorso potrebbe essere più semplice, magari inserendo Dimarco come contropartita.

Ma c'è anche un piano B per l'Inter, che potrebbe essere comunque utile alla causa di Conte, sicuramente per l'immediato di questa stagione. Stiamo parlando di Juraj Kucka, centrocampista del Parma che per caratteristiche può ricordare Arturo Vidal, tanto caro a Conte.

I rapporti tra il management del Parma, che non vuole perdere l'ex Genoa e Milan, e quello nerazzurro sono parecchio forti e, se la soluzione dovessero convincere Conte, Marotta e Ausilio, non va escluso che un accordo possa essere trovato. Ausilio lo ha già visto all’opera in Parma-Roma.

Potrebbe interessarti anche...