Calciomercato Inter: De Vrij supera Manolas, offerti 3 milioni all'anno

Via al casting per colmare la lacuna: l'ex milanista Sokratis è in corsa assieme a de Vrij. La Roma chiude per Manolas, idee van Dijk e Gimenez.

Mentre l'Inter continua a lottare in campionato per un posto in Europa, con il sogno Champions League quasi definitivamente sfumato, i vertici della dirigenza nerazzurra lavorano già da tempo in previsione del mercato estivo. Gli obiettivi, quanto meno nei ruoli, sono già stati individuati.

Servirà un difensore centrale di valore, a prescindere dalle altre cessioni. Come riporta 'La Gazzetta dello Sport', fino a qualche giorno fa il primo nome sulla lista di Piero Ausilio era quello di Kostas Manolas, mentre adesso Stefan De Vrij avrebbe scalato posizioni su posizioni.

L’Inter porterà i suoi osservatori in giro per l’Europa in questa sosta per seguire l’Olanda contro Bulgaria e Italia. Ulteriore dimostrazione che i nerazzurri vogliano osservare De Vrij anche in campo internazionale, e non solo con la Lazio.

Proprio con la società biancoceleste, l'olandese dovrebbe aver disputato la sua ultima stagione. I contatti tra l'Inter e l’agenzia che rappresenta De Vrij continuano senza sosta, tanto che ormai quella stretta di mano sull’offerta da 3 milioni più bonus per 4 anni inizia a pesare. Dovrà rassegnarsi Claudio Lotito, visto che il contratto con l'olandese scade nel 2018.

Dovrebbe essere anche un modo per confermare la permanenza di Stefano Pioli nel corso della prossima stagione, visto che è stato propio lui ad accogliere De Vrij alla Lazio, finoa  farne un pilastro. 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità