Calciomercato, intesa Napoli-Mertens sul rinnovo: ma la moglie Kat dice no

Dries Mertens è vicinissimo a prolungare col Napoli fino al 2021. Guadagnerà circa 4 milioni e avrà una clausola rescissoria da 25 solo per l'estero.

Archiviato il rinnovo di Insigne, al Napoli si sta lavorando per mettere un nuovo nero su bianco anche con Dries Mertens, protagonista assoluto di questa stagione con 28 goal all'attivo tra Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Secondo quanto riportato dall'edizione odierna del Mattino la dirigenza partenopea, con in testa il presidente De Laurentiis, ha messo sul piatto del belga un quadriennale fino al 2022 con un ingaggio da 3,5 milioni di euro a stagione ed una clausola rescissoria, a partire da giugno 2018, di 18 milioni di euro, in maniera tale da facilitarne un'eventuale cessione all'estero.

Un'offerta che pare abbia convinto il giocatore, il cui procuratore dovrebbe nuovamente sbarcare a Napoli nei prossimi giorni per formalizzare il tutto.

L'ostacolo più grande alla buona riuscita della trattativa è però rappresentato dalla moglie di Dries, Kat, fortemente intenzionata a lasciare la città campana a partire dalla prossima estate. Un intoppo non indifferente, che rischia seriamente di costringere l'anno prossimo Sarri a fare a meno di uno dei suoi pilastri.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità