Calciomercato Juventus, Dani Olmo il nuovo gioiello nel mirino

La Juventus ha messo nel suo mirino Dani Olmo: la stella della Dinamo Zagabria piace anche a Barcellona e Manchester City.
La Juventus ha messo nel suo mirino Dani Olmo: la stella della Dinamo Zagabria piace anche a Barcellona e Manchester City.

Quella di Dani Olmo è stata una carriera sin qui contraddistinta da una scelta che in pochi forse avrebbero fatto. Quando nell’estate del 2014 lasciò infatti la cantera del Barcellona per trasferirsi alla Dinamo Zagabria, furono in tanti a pensare che quello da lui preso fosse un rischio enorme.

Cinque anni dopo si può dire che il gioiello spagnolo fece bene i suoi calcoli ed oggi, dopo essere definitivamente esploso in in club che sa far crescere come pochi i giovani, dopo essere maturato ed entrato nel giro della Nazionale maggiore e dopo aver regalato lampi di classe assoluta in Champions League, potrebbe essere arrivato il momento di approdare in una big del calcio europeo.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, Dani Olmo è da almeno un paio di anni nel mirino della Juventus ed anzi ci sarebbero già stati dei primi sondaggi esplorativi. Al momento il talento spagnolo non rappresenta probabilmente una priorità, ma il suo è un nome comunque tenuto in grande considerazione.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

La volontà del club bianconero in vista della prossima stagione, è quello di continuare a rinnovare il suo centrocampo aggiungendo ai giocatori già arrivati nei mesi scorsi un campione come Pogba. Il fuoriclasse francese,  che piace anche al Real Madrid, è attratto da un possibile ritorno a Torino e, considerando che il suo contratto scadrà nel 2021 (c’è un’opzione per il 2022), questa volta il Manchester United potrebbe non mettersi di traverso.

Qualora però non si riuscisse ad arrivare a Pogba, la Juve virerebbe su qualche talento ed uno dei primi nomi della sua lista sarebbe appunto quello di Dani Olmo. I bianconeri possono contare su un canale privilegiato con la Dinamo che già nel 2016 si rivelò utilissimo per superare la nutrita concorrenza e far suo Marko Pjaca.

Anche arrivare ad Olmo non sarà semplice. Il prezzo del suo cartellino sta continuando a lievitare, ma soprattutto c’è il rischio di imbattersi in un’asta che vedrebbe protagoniste anche Barcellona e Manchester City. La strada non si presenta propriamente in discesa, ma il club bianconero ha già ampiamente dimostrato di poter competere con chiunque.

Potrebbe interessarti anche...