Calciomercato Juventus, Demiral resta: no a Leicester e Borussia Dortmund

La Juventus si prepara a rifiutare nuove offerte in arrivo per Merih Demiral: no agli assalti di Leicester e Borussia Dortmund.
La Juventus si prepara a rifiutare nuove offerte in arrivo per Merih Demiral: no agli assalti di Leicester e Borussia Dortmund.

Il Leicester alzerà la posta. Il Borussia Dortmund, probabilmente, pure. E magari, in piena bagarre, qualche altro club proverà a giocarsi le sue carte. Eppure, nonostante il denaro fresco faccia comodo a chiunque, la Juventus difficilmente cambierà progetti su Merih Demiral, sempre più al centro dei pensieri di Maurizio Sarri.


Dopo 5 presenze in bianconero, il 21enne centrale turco ha già fatto raddoppiare il prezzo del suo cartellino pagato in estate 18 milioni. Non è un mistero, infatti, che dall'Inghilterra sarebbero disposti ad arrivare a 40 milioni pur di strappare l'ex Sassuolo dalle grinfie della Vecchia Signora. Cifra corposa, indubbiamente, ma che non stimola Madama a prendere in esame un'eventuale partenza del suo 28.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Vuoi perché, con abnegazione e professionalità, Demiral sta compiendo i giusti passi per diventare un titolare a tutti gli effetti. Vuoi perché, in piena rampa di lancio, in futuro le prospettive economiche potrebbero diventare ancor più allettanti. Insomma, non è il momento di vendere.

Parallelamente, in ballottaggio con De Ligt, Demiral cerca la quinta maglia da titolare consecutiva domani contro il Cagliari. Uno scenario che, se dovesse andare in porto, testimonierebbe ulteriormente quanto la Juve creda nelle capacità del suo talento. 

In definitiva, Leicester e Borussia Dortmund per rafforzare i rispettivi pacchetti arretrati dovranno guardare altrove. La Juve su Demiral è categorica: non è in vendita. 

Potrebbe interessarti anche...