Calciomercato Juventus, Dybala per fare cassa: mirino su Zaniolo e Chiesa

Goal.com
Tifosi della Juventus contrari all'eventuale cessione di Paulo Dybala al Manchester United: in rete spopola l'hashtag #DybalaNonSiTocca.

Il tifo Juve si mobilita per Dybala: #DybalaNonSiTocca diventa tendenza

Tifosi della Juventus contrari all'eventuale cessione di Paulo Dybala al Manchester United: in rete spopola l'hashtag #DybalaNonSiTocca.

La gara contro l'Ajax doveva essere la grande occasione per riprendersi un ruolo centrale all'interno della Juventus, invece i quarantacinque minuti giocati da Dybala martedì sera rischiano seriamente di segnare il passo d'addio della Joya in bianconero.

Secondo 'Tuttosport' proprio il numero 10 dovrebbe essere l'uomo che la Juventus sacrificherà sul prossimo calciomercato per dare l'avvio a un nuovo ciclo. Un ciclo il cui obiettivo principale resta quello di riportare la Champions League a Torino.

La cessione di Dybala permetterebbe infatti alla Juventus di ottenere una cospicua plusvalenza e fare importanti investimenti sul mercato per puntellare tutti i reparti.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il sogno di Paratici sarebbe quello di offrire Dybala al Liverpool per arrivare a Salah, ma non è del tutto tramontata l'ipotesi di uno scambio con Icardi.

In difesa, oltre a Romero che è già stato bloccato ma resterà al Genoa un'altra stagione, secondo 'La Gazzetta dello Sport' i bianconeri seguono Ruben Dias e Umtiti che potrebbe lasciare il Barcellona dove arriverà De Ligt.

A centrocampo andrà valutata la posizione di Pjanic che non sarebbe più considerato incedibile. Davanti a una buona offerta insomma il regista bosniaco può partire e in quel caso l'arrivo di Ramsey non basterebbe.

L'obiettivo numero uno è Nicolò Zaniolo che non ha ancora rinnovato con la Roma e sul quale Paratici resta vigile. Difficile invece il ritorno di Pogba che in caso di addio al Manchester United potrebbe finire al Real Madrid.

Infine l'attacco dove ad oggi gli unici intoccabili sembrano Cristiano Ronaldo, Bernardeschi, Mandzukic e Kean con quest'ultimo che dovrebbe a breve rinnovare il contratto in scadenza nel 2020.

La Juventus infatti oltre a Dybala valuta la cessione di Douglas Costa, protagonista di una stagione a dir poco deludente. E con i soldi incassati Paratici è pronto a dare l'assalto alla Fiorentina per Federico Chiesa che i viola valutano circa 70 milioni di euro.

Il tutto senza dimenticare l'ipotesi Joao Felix, gioiellino del Benfica che ha una clausola rescissoria da 120 milioni di euro ma per il quale i bianconeri potrebbero balzare in pole grazie a Jorge Mendes e Cristiano Ronaldo. La Juventus insomma è pronta a ripartire.

Potrebbe interessarti anche...