Calciomercato Juventus, Giroud nel mirino: è nuova sfida con l'Inter

Olivier Giroud ha scelto l'Inter, che lo vuole a gennaio e non a giugno. Il Chelsea chiede però 8-10 milioni di euro, troppo per i nerazzurri.
Olivier Giroud ha scelto l'Inter, che lo vuole a gennaio e non a giugno. Il Chelsea chiede però 8-10 milioni di euro, troppo per i nerazzurri.

Si stanno sfidando in un appassionante testa a testa in campionato e, a quanto pare, le loro strade potrebbero presto incrociarsi anche in sede di calciomercato. Juventus ed Inter oltre allo Scudetto hanno altri obiettivi in comune.

Come riportato da La Stampa infatti, il club bianconero in questo periodo sta puntando con particolare attenzione il suo sguardo in casa Chelsea. Ci sono infatti alcuni elementi che Sarri conosce ovviamente alla perfezione, che potrebbero rappresentare innesti ideali per rafforzare una rosa già di primissimo livello.

Il primo nome nella lista è quello di Emerson Palmieri, un punto fermo della Nazionale italiana che però con Lampard gioca solo a sprazzi. Sarri sarebbe felice di riaverlo a disposizione, il giocatore però piace anche ad Antonio Conte e di conseguenza all’Inter.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Altro profilo seguito dai bianconeri e dato da mesi in orbita nerazzurra, è Olivier Giroud. La Juve è infatti alla ricerca di una punta capace di lavorare per la squadra, di riempire l’area, di rappresentare un’alternativa a Cristiano Ronaldo, Higuain e Dybala e se Haaland rappresenterebbe il grande colpo, l’esperto attaccante francese è oltre che un eccellente 'Piano B', un giocatore che con Sarri ha fatto benissimo a Londra, tanto da risultare decisivo nella cavalcata che ha portato alla conquista dell’Europa League (11 goal in 14 partite).

Giroud sta giocando pochissimo in questa stagione al Chelsea (non è stato nemmeno convocato per l'ultima partita) e il suo contratto è in scadenza, cosa questa che lo rende ulteriormente appetibile.

Sempre al Chelsea c’è poi Willian che, al pari di Eriksen del Tottenham può rappresentare un colpo straordinario a parametro zero in vista della prossima estate.

Potrebbe interessarti anche...