Calciomercato Juventus, gli introiti Champions portano un altro big: Sanchez o Di Maria

La Juventus prepara un colpo da '90' per la prossima estate, un attaccante esterno: Sanchez dell'Arsenal o Di Maria del PSG nel mirino di Marotta.

La solida situazione economica e finanziaria della Juventus fa presumere che anche la prossima estate la dirigenza bianconera, con in testa Marotta e Paratici, vorrà allestire una campagna di rafforzamento di tutto rispetto.

A maggior ragione se, superando il turno di Champions League contro il Barcellona, arriveranno nelle casse bianconere altri introiti (quelli già ottenuti, quasi 88 milioni, hanno praticamente permesso di pagare in toto quanto speso per Higuain).

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport tra i primi obiettivi della Vecchia Signora c'è il cileno dell'Arsenal Alexis Sanchez. Il rapporto con il manager dei Gunners Wenger è ai minimi storici. Di rinnovo del contratto, in scadenza nel giugno del 2018, non se ne parlerà. Ragione per la quale, per evitare di perderlo a costo zero, l'ex Udinese è stato messo sul mercato all'abbordabile prezzo di 30 milioni di euro.

Unico ostacolo al suo arrivo l'ingaggio, che attualmente è di 11 milioni di euro a stagione. Possibile però che un contratto lungo (quadriennale) possa convincere il giocatore ad abbassare le pretese fino a 7 milioni.

L'alternativa a Sanchez, secondo quanto riportato da Tuttosport, è rappresentata invece dall'esterno argentino del PSG Angel Di Maria. Il prezzo del suo cartellino si aggira intorno ai 50 milioni di euro. Ma anche in questo caso il problema fondamentale è rappresentato dall'ingaggio (10 milioni di euro all'anno). In bianconero colui che guadagna di più è Gonzalo Higuain, a quota 7,5.

Capitolo Tolisso. Nonostante il giocatore abbia dichiarato ai giornalisti di trovarsi bene al Lione e di non aver firmato nulla coi bianconeri, continuano i contatti col presidente francese Aulas, che non considera ancora sufficiente l'offerta piemontese di 30 milioni di euro. C'è comunque ottimismo riguardo la buona riuscita della trattativa aggiungendo qualche milione o il cartellino di Lemina.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità