Calciomercato Juventus, il Leicester alza la posta per Demiral: è muro bianconero

Il Leicester è pronto ad alzare l'offerta per Merih Demiral, ma la Juventus non intende privarsi del turco. Sirene inglesi anche per Daniele Rugani.
Il Leicester è pronto ad alzare l'offerta per Merih Demiral, ma la Juventus non intende privarsi del turco. Sirene inglesi anche per Daniele Rugani.

Leicester e Borussia Dortmund chiamano, la Juventus risponde: picche. Prosegue il pressing delle due squadre per cercare di arrivare a Merih Demiral, 21enne centrale difensivo turco salito prepotentemente di tono nelle ultime uscite tra le fila della Signora.


Un corteggiamento serrato che, al momento, non ha prodotto i suoi frutti. Vuoi perché i campioni d'Italia in carica ritengono l'ex Sassuolo un elemento in incedibile. Vuoi perché il diretto interessato, sempre più a suo agio nei meccanismi sarriani, sta bene a Torino e non intende prendere in esame altre offerte.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

A riportare queste indiscrezioni è 'Tuttosport', secondo cui gli uomini della Continassa si starebbero preparando a respingere un nuovo assalto del Leicester. Roba da 40 milioni che, in chiave plusvalenza, significherebbe molto. Dal punto di vista tecnico, invece, no. Motivo per cui, il ds Fabio Paratici sarebbe fortemente intenzionato a chiudere la porta a tripla mandata. Insomma, decisione presa e che difficilmente muterà.

In attesa del rientro di Giorgio Chiellini, Madama preferirebbe viaggiare all'insegna della continuità. Dunque, vietato provocare scossoni a un reparto ancora alla ricerca della massima espressione collettiva. Pagato in estate 18 milioni, Demiral con 5 gettoni stagionali è riuscito a raddoppiare il suo valore. E, ovviamente, gli ampi margini di miglioramento non mancano.

Attenzione, invece, a quanto potrebbe accadere sul fronte Daniele Rugani. Qui, invece, le presenze nell'annata in corso sono 3. Poche. Decisamente. Motivo per cui, se dovesse arrivare un'offerta congrua al valore del ragazzo, la Juve potrebbe valutarla seriamente. Qualche contatto con la Premier League, ma poco altro.

In attesa di entrare nel vivo e, soprattutto, di impostare un'operazione che possa portare denaro fresco.

 

Potrebbe interessarti anche...