Calciomercato Juventus, Marotta è pronto a strappare De Sciglio al Milan

La Juventus, per volere di Allegri, ha nel mirino il duttile terzino del Milan De Sciglio: il rinnovo coi rossoneri non arriva, Marotta all'erta.

Non smettono un attimo di lavorare Beppe Marotta e Fabio Paratici per cercare di mettere a disposizione di Massimiliano Allegri una rosa più competitiva, che possa rendere la Juventus ancora più forte di quanto non lo sia già attualmente.

Secondo l'edizione odierna di Tuttosport nel mirino bianconero continua ad esserci il duttile terzino del Milan Mattia De Sciglio. Da quando lo ha allenato nel corso della sua esperienza in rossonero, l'attuale tecnico juventino considera Mattia un elemento valido sia per qualità tecnica individuale che per duttilità tattica.

Un primo tentativo di portarlo a Torino è stato già fatto un anno fa al termine della finale di Coppa Italia (in molti intercettarono un labiale di Allegri che diceva 'Dai che tra poco ti porto a Torino'), ma la situazione societaria del Diavolo non consentì di poter portare avanti particolari discorsi.

Adesso, dopo l'insediamento di Li Yonghong, è invece possibile imbastire una trattativa. I rapporti tra De Sciglio ed il club di Via Aldo Rossi al momento sembrano essere un po' freddini. Il diretto interessato, in scadenza nel giugno del 2018, in questi giorni attendeva un segnale della società relativamente al rinnovo, segnale che al momento non è ancora arrivato.

Ed ecco che quindi Marotta cercherà di approfittare della situazione, presentando un'offerta vicina ai 10 milioni per il suo cartellino.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità