Calciomercato Juventus, Paratici: "Emre Can resta"

La Juventus ha acquistato a titolo definitivo Yannick Cotter dal Sion: l'attaccante svizzero classe 2002 giocherà con la Primavera bianconera.
La Juventus ha acquistato a titolo definitivo Yannick Cotter dal Sion: l'attaccante svizzero classe 2002 giocherà con la Primavera bianconera.

Il mercato della Juventus è chiuso: il colpo Kulusevski ha riempito la pancia dei tifosi che potranno ammirare il talento svedese in maglia bianconera a partire dalla prossima estate, quando terminerà il prestito al Parma.

Non ci saranno più operazioni in entrata ed in uscita: parola di Fabio Paratici che, ai microfoni di 'Sky Sport', ha rivelato di aver tentato di anticipare, senza fortuna, l'arrivo di Kulusevski già a gennaio.

"E' un grande acquisto, abbiamo fatto uno sforzo per accaparrarci un giovane dal sicuro avvenire. Credo che per gennaio finisca qui. Avremmo voluto portarlo alla Juventus sin da subito ma i patti erano chiari. Sapevamo che sarebbe rimasto al Parma, siamo contenti così. E' un giocatore importante per la Juventus del futuro".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Emre Can resterà a Torino nonostante le sirene d'addio.

"Mi sento di escludere una sua partenza, resta con noi. E' uno dei più ambiti a livello internazionale, credo che sarà importante per il nostro progetto. Rabiot? E' arrivato dopo 8 mesi di inattività, è normale che avesse bisogno di tempo per adattarsi. Quando ha giocato ha sempre fatto gare interessanti, prima della Supercoppa ha fatto bene. Abbiamo fiducia in lui".

Ramsey in campo dal primo minuto contro il Cagliari.

"E' un discorso che vale per lui e non solo: la nostra è una rosa competitiva e ad ogni partita bisogna fare delle scelte. Se vogliamo competere ad alti livelli è giusto avere una rosa così".

Potrebbe interessarti anche...