Calciomercato Juventus, Rugani piace anche ad Ancelotti: l'Everton c'è

Dopo il k.o di Demiral, la Juventus aspetta Chiellini e giocherà con Bonucci e De Ligt titolari. Rugani la prima e unica alternativa.
Dopo il k.o di Demiral, la Juventus aspetta Chiellini e giocherà con Bonucci e De Ligt titolari. Rugani la prima e unica alternativa.

De Ligt scende, Demiral sale, Daniele Rugani è ad un passo dall'addio. Chiuso alla Juventus, il centrale italiano è in procinto di lasciare Madama bianconera per una nuova avventura, probabilmente in Premier. La destinazione Leicester però non è più la sola: si fa sotto anche l'Everton.

L'ex giocatore dell'Empoli, infatti, è finito nel mirino di Ancelotti, convinto che Rugani possa essere un ottimo rinforzo per il suo Everton. Secondo Tuttosport l'ex tecnico del Napoli ci sta facendo un serio pensiero e potrebbe strapparlo al Leicester in questa sessione di calciomercato.

Due vittorie e due sconfitte per l'Everton di Ancelotti fin qui, che dopo i successi iniziali ha dovuto subire k.o contro Liverpool e Manchester City, ovvero le squadre più importanti di Gran Bretagna. Nonostante sia uscito sconfitto nelle ultime gare, la difesa ha retto. Ma non basta.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Rugani non ha è mai riuscito a brillare, causa mancanza di continuità e prestazioni altalenanti, ma davanti ad un'opportunità da titolare potrebbe ergersi come una delle sorprese del 2020. Ancelotti lo sa e per questo sta preparando il terreno per portarlo in quel di Liverpool.

Su Rugani rimane comunque anche la possibilità italiana, rappresentata dall'Atalanta. I rapporti tra Juventus e Dea sono del resto ottimi, basti pensare all'ultimo affare ufficializzato proprio in questi giorni, ovvero la cessione di Kulusevski in bianconero dal prossimo giugno.

Insieme a Rugani, l'Atalanta valuta anche l'ingaggio di Pjaca, ma il ritorno di Zapata dovrebbe spingere la squadra lombarda a rimanere con l'attuale, ottimo, parco di attaccanti nonostante il triplice impegno in questi primi mesi del 2020. Calciomercato appena iniziato, non resta che attendere novità.

Potrebbe interessarti anche...