Calciomercato Juventus, voglia di Joao Felix: ci vogliono 100 milioni

Goal.com

Joao Felix è il nome del momento dopo la tripletta in Europa League che lo ha consacrato al mondo del calcio come una delle nuove stelle nascenti. 

Il 19enne gioiello del Benfica sta vivendo una stagione straordinaria ed è scontato che in estate ci sarà la fila di top club europei per accaparrarselo.

Tra questi c'è sicuramente la Juventus, che secondo 'Tuttosport' ha intenzione di provarci seriamente con Joao Felix dopo averlo osservato attentamente negli ultimi mesi. 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio
Joao felix benfica lissabon eintracht franfurt
Joao felix benfica lissabon eintracht franfurt

Il suo procuratore è Jorge Mendes, lo stesso di Cristiano Ronaldo, il che rappresenta di per sè un vantaggio per i bianconeri nell'eventuale trattativa con il Benfica.

E' stato proprio Jorge Mendes a fare da intermediario per gli incontri tra Paratici e il presidente del Benfica, Luis Felipe Vieira, con il quale ci sarebbe già persino un pre-accordo sul dare la priorità alla Juventus nelle trattative per Joao Felix e l'altra stelli Ruben Dias.

Quest'ultima è più che altro una voce, ma c'è di vero che la Juventus ha tutta l'intenzione di provarci per Joao Felix. La clausola del talento portoghese è di 120 milioni di euro (troppi per un ragazzo alla sua prima stagione tra i professionisti) ed è difficile che il Benfica abbassi le richieste a meno di 100 milioni.

Per quanto riguarda la Juventus, molto dipenderà dal futuro di Paulo Dybala: se l'argentino dovesse lasciare Torino lo farà presumibilmente per un numero a tre cifre. E a quel punto potrebbe partire davvero l'assalto a Joao Felix.

 

Potrebbe interessarti anche...