Calciomercato, Koulibaly in pressing su Keita: futuro a Napoli per il laziale?

Roberto Calenda, agente di Keita, fa chiarezza sulla sua assenza contro la Juventus: "Lui era pronto ma non è stato convocato".

Il Napoli può contare sul prezioso aiuto di Kalidou Koulibaly nella corsa a Keita Balde Diao. L'attaccante della Lazio, in scadenza nel 2018 (e non orientato a prolungare, almeno finora), è da tempo sul taccuino di diverse big, in primis il Milan, che però non ha affondato il colpo anche a causa delle note vicissitudini societarie.

Come riferito dall'edizione online del 'Corriere dello Sport', Koulibaly ha parlato molto del Napoli al connazionale Keita durante gli ultimi impegni del Senegal. Il difensore azzurro sta cercando in tutti i modi di convincere il laziale a sbarcare alla corte di Sarri, improvvisandosi direttore sportivo.

Non è ancora noto se i discorsi di Koulibaly abbiano fatto breccia nella mente di Keita, che resta un giocatore corteggiatissimo, tra i pezzi pregiati del prossimo calciomercato estivo. Il Napoli potrebbe cavarsela con un esborso non troppo impegnativo, visto che il contratto dell'ala classe 1995 scadrà tra poco più di un anno.

La concorrenza, in ogni caso, si annuncia particolarmente nutrita. Keita, che in questi mesi è stato accostato anche alla Juventus, ha collezionato 23 presenze in questo campionato, di cui 15 da titolare, con un bottino di 8 reti e 3 assist. Il futuro è dalla sua parte: il Napoli spera sia colorato d'azzurro.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità