Calciomercato Lazio, pronti 4 colpi: in lizza Gonzalo Rodriguez e Klaassen

Champions o Europa League che sia (più facile la seconda), una cosa sembra quasi certa: nella prossima stagione la Lazio tornerà a giocare nelle coppe. Come riferito dal 'Corriere dello Sport', il club biancoceleste sta preparando quattro colpi: un difensore centrale, un interno di centrocampo, un vice Immobile e un attaccante esterno. Il budget a disposizione sarà di circa 50 milioni.

Il primo e l'ultimo acquisto della lista serviranno per rimpiazzare rispettivamente De Vrij e Keita, che quasi certamente saluteranno la Capitale. Per rinforzare la retroguardia, considerando che il vecchio pallino Rodrigo Caio ha appena rinnovato col San Paolo fino al 2021, occhio alla posizione di Gonzalo Rodriguez.

L'argentino è in scadenza con la Fiorentina e non rinnoverà: può essere un'ottima occasione a costo zero, ma sul giocatore ci sono anche Milan e Siviglia. Per spuntarla sulla concorrenza la Lazio dovrà offrire un ingaggio decisamente allettante.

Per la mediana l'ultima idea porta sulle tracce di Davy Klaassen, che stasera affronterà l'Italia in amichevole con la sua Olanda. Il Napoli ha provato a prenderlo la scorsa estate, ma sarà quasi certamente nella prossima che il talento dell'Ajax lascerà l'Eredivisie.

Classe 1993, Klaassen sembra ormai aver raggiunto la definitiva maturazione. Prima di gettarsi all'assalto, la Lazio dovrà decidere cosa fare con Danilo Cataldi, che a giugno rientrerà dal prestito al Genoa. Se l'ex capitano della Primavera non dovesse accettare di rimettersi in discussione, ecco che Lotito potrebbe metterlo sul mercato in modo da racimolare un po' di liquidi.

In ottica futura piace invece Ruben Neves, 20enne talento del Porto e dell'Under 21 lusitana, già accostato a gennaio al club capitolino. Costa intorno ai 10 milioni di euro e ha esordito nella nazionale maggiore e in Champions.

Infine il capitolo attacco. Come vice Immobile piace sempre Giovanni Simeone, in alternativa occhio a Florin Andone (Deportivo La Coruna, seguito dagli stessi agenti di Luis Alberto). Come possibile erede di Keita, invece, vengono seguiti Kaputska (Leicester) e Ramselaar (PSV).

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità