Calciomercato Manchester United, Van De Beek categorico: "Non lascio l'Ajax"

Donny Van De Beek chiude ad una possibile cessione: "Queste voci su Real Madrid e United sono un buon segno, ma per questa stagione rimarrò all'Ajax".
Donny Van De Beek chiude ad una possibile cessione: "Queste voci su Real Madrid e United sono un buon segno, ma per questa stagione rimarrò all'Ajax".

La scorsa stagione ha visto l'Ajax innalzarsi come la più grande sorpresa in Champions League: l'interesse per i ragazzi di Ten Haag è cresciuto molto ed in estate sono partiti De Ligt De Jong.

Non tutti i talenti che si sono messi in mostra nella scorsa stagione sono, però, partiti: è rimasto infatti Donny Van De Beek, che ora è diventato l'oggetto del desiderio di società come Manchester United Real Madrid. Nell'intervista rilasciata a 'Fox Sports' l'olandese ha voluto mettere in chiaro la propria situazione e chiudere alla possibilità di lasciare Amsterdam nel mercato di gennaio.

"L'ho già detto prima e lo ribadisco ancora: rimarrò all'Ajax per questa stagione e, forse, anche per la prossima. Queste voci su Real Madrid e Manchester United sono un buon segno, ma al momento non sono importanti. Ho detto che resto all'Ajax e lo farò al cento per cento".

Il talento classe '97 dell'Ajax ha momentaneamente chiuso le porte in faccia alle pretendenti. Anche il Real Madrid, con Perez pronto ad offrire fino a 55 milioni per Van De Beek, dovrà aspettare il caldo dell'estate per tentare l'assalto decisivo. La stagione futura di Van De Beek è ancora incerta, ma il futuro prossimo sarà ancora biancorosso.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...