Calciomercato Milan, Demiral primo obiettivo: no a Rugani

La Juventus non abbassa le pretese per Merih Demiral. Il Milan vuole il centrale turco per ovviare all'infortunio di Duarte: bianconeri al rialzo.
La Juventus non abbassa le pretese per Merih Demiral. Il Milan vuole il centrale turco per ovviare all'infortunio di Duarte: bianconeri al rialzo.

Soltanto una presenza con la maglia della Juventus, dopo un pre-campionato convincente sotto il profilo delle prestazioni. Ora diverse squadre osservano la situazione di Merih Demiral, ai margini della rosa di Maurizio Sarri, con un minutaggio ridotto all’osso e soprattutto con diverse estimatrici. Tra le quali il Milan.


Già dall’estate il nome dei rossoneri è messo a fianco a quello del centrale turco, già titolare anche in Nazionale vicino a Caglar Söyüncü del Leicester. Alla fine la Juventus ha alzato il muro ad agosto e Demiral è rimasto in bianconero. Ora le cose, si augura il Milan, potrebbero andare diversamente.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, il classe 1998 ex Sassuolo è il primo obiettivo per la difesa di Stefano Pioli. Scartato anche l’attuale compagno di squadra Daniele Rugani: qualora i rossoneri dovessero investire soldi in un difensore, quello sarebbe Demiral.

Per quanto riguarda le cifre, il turco costerebbe una decina di milioni in più rispetto al compagno toscano: 30 milioni, contro 20 del classe 1994, che guadagna però di più. I nomi per finanziare l’acquisto sono i soliti noti: Kessié e Rodriguez, entrambi in uscita a gennaio e da piazzare per intascare almeno 35-40 milioni.

Insomma, il Milan continua a fare pensieri su Ibrahimovic per ridare entusiasmo all’ambiente. Ma non si ferma la linea giovane:  dopo Duarte, aspettando Caldara, ora l'obiettivo è Demiral.

Potrebbe interessarti anche...