Calciomercato Milan, ecco gli arrivi di spessore: Benzema e De Vrij

Fassone ha già in mente come rinforzare il Milan edizione 2017-2018: Benzema in attacco, Fabregas a centrocampo. Idea De Vrij per la difesa.

Il nuovo amministratore delegato del Milan, Marco Fassone, è stato chiaro in conferenza stampa: l'obiettivo per la stagione 2018-2019 è quello di tornare in Champions e per raggiungerlo ci saranno quattro arrivi, due saranno di grande spessore.

Secondo quanto riportato dall'edizione odierna del Corriere dello Sport in cima alle preferenze c'è sempre Pierre-Emerick Aubameyang. Il bomber del Dortmund però sarà sicuramente oggetto di una vera e propria asta estiva, con in testa il Real Madrid, che farà lievitare eccessivamente il suo prezzo, arrivando anche a sfiorare i 100 milioni.

L'inserimento del Real permetterà al Milan di 'strappare' alle merengues Karim Benzema. Il suo ingaggio è consistente (attualmente guadagna 8 milioni di euro), ma la cifra per il cartellino meno (60 milioni di euro). L'arrivo di una punta centrale comporterà inevitabilmente l'addio a Bacca, che di sicuro verrà venduto ad una cifra inferiore rispetto a quella offerta dal West Ham la scorsa estate (25 milioni di euro).

Centrocampo. Fabregas resta l'obiettivo numero 1, con in alternativa Luiz Gustavo ed i fiorentini Badelj e Vecino. In difesa invece, sembrano scendere leggermente le quotazioni di Musacchio del Villarreal, che in questi giorni sta discutendo il rinnovo col Sottomarino Giallo.

Piace molto (anche all'Inter) De Vrij della Lazio: Lotito preferirebbe cederlo all'estero (destinazione Manchester United), ma la situazione potrebbe anche cambiare.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità