Calciomercato Milan, Todibo temporeggia: lo Schalke avanza

Lo Schalke 04 comunica l'arrivo in prestito fino a giugno di Jean-Clair Todibo, prelevato dal Barcellona. Era finito nel mirino del Milan.
Lo Schalke 04 comunica l'arrivo in prestito fino a giugno di Jean-Clair Todibo, prelevato dal Barcellona. Era finito nel mirino del Milan.

Il 2020 del Milan riparte con un altro passo falso: lo 0-0 casalingo mette per l'ennesima volta in evidenza tutte le lacune di una rosa che non riesce a ingranare. Dopo l'arrivo di Ibrahimovic si complica anche il fronte mercato: Jean-Clair Todibo non è ancora convinto della destinazione e la dirigenza rossonera sta valutando anche altri profili.


Secondo quanto riferito da 'Sky Sport', il giovane difensore del Barcellona non è ancora del tutto sicuro di voler lasciare il club blaugrana in prestito con diritto di riscatto e avrebbe spinto per l'inserimento di un controriscatto nell'affare. Inoltre non mancano le richieste anche di altri club esteri, su tutti lo Schalke 04, pronto a prenderlo in prestito secco per 6 mesi. Da qui la lunga riflessione che sta facendo perdere la pazienza al Milan.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il ds Massara ha infatti confermato di avere sotto mano anche altri profili da valutare in alternativa, come riportato a 'Sky'.

"Stiamo valutando se ci sono le possibilità per rinforzarci ulteriormente. Come Todibo ci sono altri profili che stiamo studiando. Abbiamo anche altre valutazioni da fare, è un giocatore interessante, verificheremo se ci sono le condizioni giuste per il Milan, altrimenti non ci sarà un problema".


Intanto il Barcellona ha convocato Todibo per la sfida di Supercoppa di Spagna contro l'Atletico Madrid che i catalani giocheranno in Arabia Saudita. Un ulteriore segnale che allontana il giovanissimo talento dalla causa milanista.

Potrebbe interessarti anche...